Valentina Veneroso

Nata a Udine, l’11 agosto 1977, Avvocato, Studi: Laurea in Giurisprudenza conseguita presso l’Università di Trieste; Master di II livello in Diritto dell’Ambiente conseguito presso l’Università La Sapienza, Roma.

Già associate allo Studio Anello & Partners dal 2005, ha consolidato la propria esperienza fornendo assistenza nel diritto dell’ambiente per primari studi legali italiani dal 2012 al 2015.

Dal 2012 ha anche svolto incarichi di consulenza esterna presso il Ministero dell’Ambiente. Durante il semestre italiano di Presidenza del Consiglio Europeo (2014) ha fornito supporto giuridico al Ministero dell’Ambiente nella preparazione del I Meeting delle Parti del Protocollo di Nagoya (Pyeongchang, Repubblica di Corea, 13-17 ottobre 2014) e della XII Conferenza delle Parti della Convenzione sulla Diversità Biologica (Pyeongchang, Repubblica di Corea, 6-17 ottobre 2014), ai quali ha partecipato – in qualità di advisor e coordinatore europeo – come membro della delegazione governativa italiana.

Presta assistenza principalmente nel settore del diritto dell’ambiente: autorizzazioni ambientali; VIA; VAS; rifiuti, inquinamento atmosferico; acque risorse idriche e scarichi idrici, rumore, siti contaminati e bonifiche; danno ambientale; biodiversità (OGM; risorse genetiche); due diligence ambientali e gestione del rischio ambientale nelle operazioni di M&A; edilizia; paesaggio.

E’ autrice di articoli e pubblicazioni nelle materie di propria competenza.

E’ relatrice in convegni e docente in corsi e master nelle materie di propria competenza Enti e Università italiani.

Lingue: Italiano e inglese.